Giu 8, 2012 - info    No Comments

SISMA EMILIA, I TECNICI DELLA OROVINCIA NELLE AREE TERREMOTATE

Rovigno.jpg

Rischio sismico, vertice convocato da Prefettura e Provincia lunedì nella sala operativa integrata di via dei Cacciatori

 
 
PESARO – Gli ingegneri della Provincia Alberto Paccapelo e Paolo Camerini sono a Bondeno, in provincia di Ferrara, nelle aree colpita dal terremoto, nell’ambito delle azioni di aiuto concordate con la protezione civile. «Nei prossimi giorni – rende noto l’assessore Massimo Galuzzi – si alterneranno altri ingegneri e tecnici della Provincia di Pesaro e Urbino, per le verifiche di stabilità degli edifici. Abbiamo inoltre comunicato alla protezione civile la possibilità di mettere a disposizione, in caso di necessità, la nostra cucina da campo».
Intanto, Prefettura e Provincia hanno convocato lunedì 11 giugno, alle ore 15.30, nella sala operativa integrata di via dei Cacciatori, un vertice sul rischio sismico con tutti i sindaci del territorio, protezione civile, vigili del fuoco, croce rossa. Sul tavolo problematiche e azioni da programmare. «L’occasione – conclude Galuzzi – servirà, tra l’altro, anche al confronto post emergenza neve dello scorso febbraio, per analizzare criticità e nodi principali». All’incontro interverrà anche Roberto Oreficini, responsabile regionale della protezione civile.  
 
Provincia di Pesaro e Urbino
SISMA EMILIA, I TECNICI DELLA OROVINCIA NELLE AREE TERREMOTATEultima modifica: 2012-06-08T23:29:00+02:00da pesaro138
Reposta per primo quest’articolo

I commenti sono chiusi.