Gen 16, 2017 - poesia    No Comments

ECCOTI

40575_1522705597970_7886067_n

Eccoti

Eccoti
riapparire
Nel sole

Eccoti
Tentare di giocare
Ancora
A cancellare
Le orme sulla sabbia

Volano aquiloni
Nel cielo
Sospinti
Dal vento
Che li porta lontano
Irraggiungibili
Nell’azzurro

Eccoti
Riapparire dal nulla
Dal passato
Come volevo

Ma non è più tempo
Di lasciarsi andare

Non è più tempo

E gli aquiloni
Sono sempre più lontani
Come i sogni
Mentre i fili sono scivolati dalle mani

Anche i gabbiani passano veloci
Attraversano la vita
Fugaci.

Eccoti
Ma non sono più qui
Ad aspettarti
Non è più tempo

Mi sono avvicinata al mare
E lontano
Mi lascio trasportare
Naufraga
Alla ricerca
Di terre sconosciute da esplorare.

Rosalba Angiuli

ECCOTIultima modifica: 2017-01-16T00:19:58+00:00da pesaro138
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento